La exit interview è l’intervista a un dipendente effettuata prima che lasci l’azienda.

Così come quando perdiamo un cliente cerchiamo di capirne i motivi e di approfondire i problemi che non si sono affrontati in maniera efficace per poter trovare soluzioni e azioni più profittevoli, allo stesso modo sarebbe importante capire perché un dipendente lascia l’azienda e raccogliere un feedback per comprendere se ci sono state mancanze dal punto di vista aziendale.

Attraverso una exit interview è possibile mettere in luce problematiche e elementi relativi a differenti aspetti:

  • scarsa chiarezza della cultura e dei valori aziendali
  • errori nel processo di selezione e onboarding
  • mancanza di leadership da parte dei manager
  • formazione insoddisfacente
  • inadeguatezza degli strumenti per i differenti ruoli
  • assenza di possibilità di crescita all’interno dell’azienda
  • attività non in linea con le aspettative
  • informazioni sui competitor

La exit interview coinvolge un dipendente che sta lasciando l’azienda perché insoddisfatto e, può capitare, arrabbiato, pertanto è importante che l’intervista venga sempre gestita da un consulente HR o dall’HR Manager e non dal Manager diretto, sia perché l’HR possiede le competenze per gestire questa intervista, sia perché, spesso accade che il motivo fondamentale per cui il dipendente lascia l’azienda è il proprio manager.

L’analisi di tutti i dati e l’aggregazione degli stessi permette di individuare dei trend e può dare un’idea concreta dei motivi di insoddisfazione e l’opportunità di agire sui processi migliorandoli.

I risultati delle exit interview sono quindi essenziali per ridurre il turnover, aumentare l’engagement e migliorare la strategia HR.

Continua A Leggere ...!

L’I-Message

Spesso quando abbiamo un problema con il comportamento di una persona sul lavoro o nella vita privata e decidiamo di farglielo presente, l’approccio più frequente

Leggi di più

Copyright © 2019 by Mara Pozzi HR Consulting

P.iva IT09885480963